VIAGGIO FA RIMA CON VALIGIA... GUIDA AL BAGAGLIO PERFETTO

Aggiornamento: 21 set











Guida alla scelta della valigia giusta per un weekend fuori porta


Con l'estate ormai arrivata, le belle giornate ed il sole che tramonta fino a tardi chi è che non ha voglia di tanto in tanto di una scappata fuori città? Alzi la mano chi approfitta della bella stagione per un fine settimana al mare per combattere la calura, o ancora chi preferisce rigenerare i sensi fra i boschi o chi opta per un tour alla scoperta di qualche città o borgo da visitare. Le proposte sono sempre tante e siamo sempre impazienti che arrivi il venerdì sera per lasciarci la settimana alle spalle e partire per la nostra tanto agognata avventura. Tuttavia anche se le mete che sceglieremo sono tutte diverse tutti quanti siamo accomunati da un fattore inevitabile: la valigia. E' li che ci aspetta sul letto di camera e ci guarda con quella sua aria di sfida come a volerci dire "Scommetti che anche stavolta non riuscirai a portarti dietro tutto quello che vuoi?". Se anche tu fai parte del team di chi non sa mai da che parte rifarsi per preparare il proprio bagaglio, allora non puoi perderti questi consigli utili per organizzare il tuo weekend di svago.

- Clima. Il primo suggerimento è ovviamente quello di tenere bene a mente le condizioni climatiche del luogo che si è deciso di visitare (inutile ostinarsi a rubare spazio in valigia per mettere infradito e prendisole per un'escursione in montagna o ancora infilare l'occorrente per 4 stagioni senza aver consultato il meteo).

- Ordinare gli abiti. Anche la disposizione degli indumenti da riporre deve seguire un filo logico, mettere sempre sul fondo abiti che non si stropicciano come jeans o pantaloni e si agli spazi vuoti in quanto ci permettono di riporre biancheria e piccoli accessori quindi se anche vengono a crearsi possono in realtà risultare alleati utili. In cima alla valigia riporre camicette ed abiti dal materiale più delicato affinchè non vengano schiacciate da ciò che vi è sotto.

- Scarpe contenitori. Si lo so, non ci avevi pensato e ti sembra anche un pò buffo ma hai notato che le scarpe possano fungere anche da contenitori? Ad esempio puoi sfruttarle per riporre i tuoi gioiellini o piccoli accessori, alla fine è un metodo come un altro per conquistarsi spazio in più e poter portare più cose.

- Trucchi e belletti. Sii sincera con te stessa...pensi davvero che userai più di una trousse, 4 o 5 rossetti e matite occhi di colori diversi? Il viaggio ci mette euforia e pensiamo sempre che sia l'occasione perfetta per rinnovare quell'ultimo acquisto di profumeria appena fatto e che rinnovarlo in un luogo di vacanza abbia un che di magico ma così rischi solo di caricarti di un sacco di oggetti che alla fine non useresti e ti prenderebbero solo spazio per cui limitati ad una sola trousse occhi ed un paio di rossetti, farai sicuramente bella figura ma senza ingombrare.

- Non solo estetica. Ogni volta che ci ritroviamo a fare la valigia cerchiamo di trovare sempre il lato più divertente pensando alle cose sfiziose che desideriamo portare con noi ma occhio a stare attenti di ricavare sempre un posticino per qualche elemento di pronto soccorso base e ovviamente caricatori per telefono e quant'altro.

E the last but not the least a non scordare i documenti, nè i tuoi e nemmeno quelli dell'hotel dove hai prenotato.


Lady Indigo Consiglia...


Se sei alla ricerca di una borsa viaggio che sia maneggevole, con materiale resistente, compatta ma stilosa al tempo stesso non puoi perderti la Waterproof Travel Bag di Lady Indigo


Questa fantastica borsa infatti, realizzata con tessuto impermeabile, dotata di manici in pelle e dallo stile super chic è la compagna ideale per i tuoi viaggi. Ha le misure perfette per viaggiare in aereo misurando 50.8x30.5x23 (attenzione a non trasportare più di 10 kg) o su qualsiasi altro mezzo. Capiente e dotata di tasca interna è un'ottima soluzione, possiede tracolla removibile e puoi quindi decidere se utilizzarla o rimuoverla. E' proposta in tante fantasie e cromie diverse ma tutte trendy e stilose.



Dimensioni bagaglio a mano per aereo

Ovviamente ogni compagnia aerea ha i sui diktat in materia di misure da rispettare ma intanto guardiamo ciò che vale per alcune delle più note linee...

RAYANAIR può ospitare un bagaglio a mano di misure massimo di 55x40x20 cm e in aggiunta un secondo bagaglio che non superi i 40x20x25

EASYJET consente di imbarcare un bagaglio di 56x45x25

VUELING 55x40x20 cm e 10kg sono le misure consentite ma solo se acquisti l'imbarco con priorità altrimenti puoi portare con te una borsa di 40x20x30

WIZZ AIR le misure stabilite prevedono 55x40x23

SI CONSIGLIA DI CONSULTARE LE LINEE GUIDA DELLA COMPAGNIA AEREA DI RIFERIMENTO PRIMA DI FARE LA VALIGIA E DI FAR IN MODO CHE ESSA NON SUPERI I 10 KG


Liquidi in aereo

Questo è sempre un argomento che genera ancora molta confusione soprattutto quando si cerca di dare una definizione di "liquido" per capire cosa rientra o meno nella categoria. Con questi piccoli consigli speriamo di esservi di aiuto.

Intanto si tenga presente che si possono portare liquidi posti all'interno di appositi flaconi ed ogni flacone non può superare i 100ml ed essi vanno poi inseriti in una busta di plastica trasparente perchè il contenuto sia visibile al controllo, si possono aggiungere flaconi da 100 ml ma il tutto non può essere superiore ad 1litro o pari a 18x20.

A questo punto la fatidica domanda...quali sono considerati liquidi per bagaglio a mano?

Di seguito una breve lista riepilogativa

- acqua e bevande

-minestre

-sciroppi

- creme e lozioni

- profumi

-gel

- dentifricio

- mascara e gloss labbra

- schiume e deodoranti

Al contrario non sono ritenuti liquidi e quindi via libera al bagaglio a mano per: cipria, fard, rossetto, salviettine imbevute usa e getta.


Adesso che sai praticamente tutto su come fare una valigia per un fine settimana fuori porta non ti resta che affrontare un'ultima questione...dove andare in vacanza?






19 visualizzazioni0 commenti