top of page

Primavera nel tuo guardaroba: riorganizza, elimina e fai spazio ai nuovi must have


organizza l'armadio per la primavera 2024
riorganizzare l'armadio in vista della primavera


Porta la primavera nel tuo guardaroba con il mio metodo di riordino

Anche se il tempo meteorologico sembra sorriderci poco, la spring season sta per arrivare e dobbiamo prepararci ad accoglierla come si deve. Noi che siamo delle vere fashioniste e vogliamo essere sempre certe di possedere capi e accessori all'ultima moda, dovremo fare attenzione a dare una bella rinfrescata al nostro armadio. Sarà quindi fondamentale dare una ripulita per eliminare ciò che non indossiamo ormai da tempo ma ruba spazio a possibili abiti che indosseremo più volentieri. Se anche tu vorresti sempre sfoggiare look super glam e assicurarti tutti i capi must have della bella stagione del 2024, devi proprio partire dal sistemare l'armadio. Segui il mio metodo per avere tutto sotto controllo e fare acquisti mirati, porta la primavera nel tuo guardaroba e preparati a dettare tendenza. Leggi fino alla fine e impara l'arte del riordino di vestiti e accessori, così sarai sempre perfetta ad ogni cambio di stagione.


Porta la primavera nel tuo guardaroba eliminando il superfluo

Il primo step da mettere in pratica per avere chiara la situazione, è quello di svuotare tutto l'armadio e visualizzare bene quali sono i capi di cui disponi sia per l'inverno che per la primavera estate. Questa operazione potrà sembrarti confusionaria ma invece sarà molto efficace perchè verranno sicuramente fuori capi che erano rimasti sepolti in fondo all'armadio e avevi dimenticato di avere e sarà inoltre fondamentale per mettere tutto nero su bianco e renderti realmente conto di cosa possiedi (magari ti farai anche due risate nel rivedere quella maglietta che avevi comprato in un momento di follia con le amiche ma che effettivamente non indossi). A questo punto, fai un bel respiro, e sii sincera con te stessa...prendi ogni pezzo del tuo guardaroba e chiediti se lo usi spesso oppure se lo tieni li solo per non fare dispiacere a chi te lo ha regalato. Fai tre pile: in una metti i capi che non sfoggi mai, in un'altra quelli che di tanto in tanto fanno il loro ingresso ma senza infamia e senza lode e nella terza quelli di cui non puoi fare a meno. La pila dei capi che non metti praticamente mai, puoi subito riporla in buste o scatole per un'eventuale donazione o perchè no per venderla su qualche sito (così raggranelli anche qualcosa per i nuovi acquisti). Per quella degli indumenti che ogni tanto vengono riesumati, chiediti quante volte all'anno vengono tirati in ballo e se la risposta è massimo 2/3 allora è tempo che raggiungano i loro amici nella scatola delle donazioni. Ovviamente, fai piazza pulita anche di ciò che sarebbe carino ma è logoro e danneggiato. I pezzi che sono rimasti in gioco sono pronti per essere riposti nel guardaroba ma ovviamente non in maniera casuale.


Come riorganizzare i capi nel proprio armadio

Portare la primavera nel tuo guardaroba, è molto più divertente e semplice di quello che si pensi. Tanto per cominciare perchè avrai a che fare con colori più solari rispetto a quelli cupi dell'inverno e poi perchè il riordino dei tuoi effetti personali sarà un pò anche come una sorta di riordino interiore, per cui vedrai che dopo aver compiuto questa operazione ti sentirai anche meglio. Da dove cominciare dunque per sistemare i capi che hai salvato dalla cernita precedente? Innanzitutto dividili per categoria quindi raggruppa i pantaloni tutti insieme, le gonne tutte insieme e così via. Dopo di che, smista per colore ( è una cosa che io faccio sempre e mi fa sentire davvero bene, oltre a permettermi di trovare tutto subito). E qui arriva il super consiglione che non ti dice mai nessuno (ma io si ih ih) e che è veramente utile quando si tratta di creare look pazzeschi in pochi minuti. Crea degli abbinamenti suddivisi per occasioni d'uso e poi fotografa le mise che hai creato. In questo modo prepararti sarà velocissimo perchè saprai già come assortire i pezzi e poi avrai modo di fare tutte le prove del mondo con calma per cui evitarai outfit creati di furia che non riescono troppo bene ma ti assicurerai di essere sempre splendente. Riserva la stessa cura che hai avuto per gli abiti anche per gli accessori. Anche in questo caso ti sarà utile suddividere i tuoi bijoux per colore e distinguere quelli più eleganti da quelli riservati ai momenti casual.


Adesso preparati ad accogliere i nuovi must have nell'armadio

Adesso che abbiamo preso consapevolezza di ciò che c'era nel guardaroba e che abbiamo fatto pulizia, ci possiamo dedicare alla parte più divertente: fare nuovi acquisti a tema spring. La cosa positiva è che potrai portare la primavera nel tuo guardaroba attraverso uno shopping mirato e consapevole. Dopo l'operazione di scarto e riordino, saprai benissimo infatti cosa ti manca e cosa invece hai già così eviterai di acquistare un doppione o di lasciare indietro un capo che magari ti avrebbe fatto davvero comodo. Ma prima di andare in giro per negozi c'è una cosa fondamentale da sapere: cosa va di moda in primavera estate 2024? A tal proposito, se ancora non lo hai fatto, ti invito a leggere il mio articolo dove ti spiego in maniera precisa quali sono i pezzi a cui una vera amante dello stile come te non può rinunciare.https://www.ladyindigo.net/post/cosa-andr%C3%A0-di-moda-in-primavera-estate-2024-la-risposta-%C3%A8-qui. In ogni caso, posso certamente dirti che per quanto riguarda le nuances ovviamente vedremo il trionfo del peach fuzz insieme al giallo banana. Per chi ha sottotono freddo, sarà felice di sapere che azzurro cielo e lilla saranno i suoi alleati. Chi ha sottotono caldo potrà indossare il nuovissimo latte e menta, chic e originale.


Quali sono i capi da avere a primavera?

Ogni stagione possiede i suoi pezzi chiave che la caratterizzano e che fanno capire a chi ci osserva che stiamo rispettando il dress code del momento. La stagione calda, non può chiaramente definirsi tale senza jeans leggeri (magari in versione chiara e luminosa), t-shirt di tutte le fogge e colori così come camicette dai toni pastello e l'immancabile abito floreale. Per quanto riguarda le calzature, quest'anno non ci sono mezze misure: o si va di scarpa flat (la ballerina per intendersi) oppure la versione con plateaux. Ovviamente le sneakers resteranno in auge, preferibilmente in base bianca con applicazioni o decori che conferiscano a renderla più trendy e meno anonima. Fra i materiali per i tuoi abiti non potranno mancare all'appello lino e cotone per i momenti di relax e chiffon e tulle per quelli chic. Se però sei in procinto di fare shopping e portare un pò di primavera nel tuo look, il primo acquisto che ti suggerisco di mettere in carrello è un trench. Questo sarà il capo più cool e utile per i primi mesi spring, quando ancora il sole non è troppo forte e può esserci bisogno di coprirsi un pò. Se sei amante del jeans, ti avviso che il 2024 sarà l'anno del total denim per cui potrai sbizzarrirti a creare outfit da fashion icon. A tal proposito, ti riporto l'articolo del mio blog dove ti spiego in maniera dettagliata come lasciare tutti a bocca aperta con l'arte del jeans all over. https://www.ladyindigo.net/post/total-denim-uno-dei-must-have-primavera-estate-2024-sveliamo-i-look-pi%C3%B9-trendy Altre due tendenze da mettere in saccoccia, saranno abiti o accessori con frange e camicette o long dress ricchi di trasparenze (stile che avevamo già visto nel 2023 e che si ripropone anche questa volta).


Adesso che siamo arrivate in fondo cosa ne pensi di questi consigli per un armadio più ordinato e che profuma di nuovo? Aspetto numerosi commenti e se hai anche tu alcuni suggerimenti da condividere, scrivimi pure sotto al post.

Prima di salutarti voglio farti presente che, se non fai ancora parte della mia community su instagram, ti invito a venirmi a trovare su questo social così da ricevere ogni giorno spunti di stile ineditiwww.instagram.com/ladyindigo__. Se invece vuoi continuare a ricevere i post del mio blog e non perdertene neanche uno, iscriviti allla mia newsletter esclusiva che sono certa ti piacerà un saccowww.ladyindigo.net.


Ti auguro una buona giornata e a presto,


Lady Indigo


Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page